Art. 5 - Apprendistato

Per la disciplina dell'apprendistato professionalizzante si fa rinvio al contratto allegato.

Dichiarazione Comune

In attesa dell'utilizzabilità dell'apprendistato per l'espletamento del diritto-dovere d'istruzione e formazione, come chiarito nella risposta ad Interpello n. 36 del 29 novembre 2007 del Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale, per i contratti stipulati con giovani di età compresa tra i 16 e i 18 anni, salvo il caso di possesso di qualifica professionale, la disciplina contrattuale applicabile è quella concordata sulla base della legge n. 25 del 1955, come modificata dalla legge n. 56 del 1987 e dalla legge n. 196 del 1997, fermo restando che le percentuali di retribuzione ivi previste sono da calcolarsi sui minimi tabellari vigenti.

Comparto CCNL