Tabella B - Requisiti Culturali per L'Accesso ai Profili Professionali del Personale ATA

Direttore dei servizi generali ed amministrativi:

  • laurea specialistica in giurisprudenza; in scienze politiche sociali e amministrative; in economia e commercio o titoli equipollenti.

Coordinatore amministrativo:

  • laurea triennale in giurisprudenza; in scienze politiche sociali e amministrative; in economia e commercio o titoli equipollenti.

Coordinatore tecnico:

  • laurea triennale specifica.

Assistente amministrativo:

  • diploma di maturità.

Assistente tecnico:

  • diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale.

Cuoco:

  • diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

Infermiere:

  • laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere.

Guardarobiere:

  • diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

Addetto alle aziende agrarie:

  • diploma di qualifica professionale di:
    1. Operatore agrituristico;
    2. Operatore agro industriale;
    3. Operatore agro ambientale.

Collaboratore scolastico dei servizi:

  • diploma di qualifica professionale per operatore dei servizi sociali.

Collaboratore scolastico:

  • diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

E’ fatta salva la validità dei titoli di studio in possesso per coloro che, al momento dell’entrata in vigore della presente sequenza contrattuale, siano già inseriti in graduatoria o che abbiano prestato almeno 30 giorni di servizio, anche non continuativo, nel profilo richiesto e/o area richiesta nella scuola statale.

Per i diplomi di qualifica dei corsi dell’istruzione professionale si fa riferimento al DM n. 250 del 14 aprile 1997.

Comparto CCNL